Siamo su Dienneti

lunedì 3 marzo 2008

Le vostre citazioni


Il rosso, il bianco e l’azzurro. E poi il rosso sul bianco e ancora tanto bianco; ancora tanto azzurro. [...]
Penso che i colori sono una splendida creazione della natura e che il nostro occhio percepisce tramite essi
il multiforme e variopinto aspetto della realta’ delle cose in tutta la loro bellezza.


Tutti i colori del giorno

Segnalate una citazione su questo tema

Lo scrigno dei colori è un piccolo universo delle apparenze dove la fisica moderna di Newton ha costruito con la luce del sole le sue certezze, dove egualmente Goethe ha costruito una sua storia, per rendere più oggettivo un principio universale che egli cercava quasi con furore: l'imprevedibile della natura e la naturale semplicità delle arti, quella di saper guardare, sentire accanto al principio della qualità.

Teresa (da M. Brusatin)


SAVERIO cara prof eccole qualche citazione sui colori:

* Amo i colori, tempi di un anelito inquieto, irresolvibile, vitale, spiegazione umilissima e sovrana dei cosmici "perché" del mio respiro. (Alda Merini)

* I colori maturano la notte. (Alda Merini)

* I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni. (Pablo Picasso)

* Il colore è un mezzo di esercitare sull'anima un'influenza diretta. Il colore è un tasto, l'occhio il martelletto che lo colpisce, l'anima lo strumento dalle mille corde. (Vasilij Kandinskij)

* Non c'è blu senza il giallo e senza l'arancione. (Vincent Van Gogh)

spero che le piacciano, arrivederci.

MARCO SIRACUSANO
- Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori. (I. Ruskin)

- Tutto ciò che vediamo è sorto da una massa di colori trasformata in piano e volume, e ogni macchina, cosa, persona, tavola è un sistema pittorico di volumi predisposto per scopi precisi. (K. Malevic)


- Come un nulla senza possibilità, un nulla morto dopo la morte del sole, come un silenzio eterno senza avvenire, risuona interiormente il nero. (V. Kandinskij)

- Se vuoi sognare e hai bisogno di un tonico, rovescia la coppa del cielo e beviti l'azzurro! (L. Vidales)

- "Non essere gelosa del sole che dipinge il cielo per te." (Vitale Tagliaferri)

- "Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell'arcobaleno." (Baltasar Gracian)

- "Il riso sulla sua bella faccia pareva l'arcobaleno e io la baciai ancora." (Italo Svevo)


ANTONELLA SALVA'
Sera prof..........

I colori sono i veri abitanti dello spazio. La linea non fa che viaggiarvi attraverso e percorrerlo; essa passa soltanto.
(I.Klein)

Son belle le sere quando la luce scende di colore e dall'oro e dal viola s'immerge nel turchino.
(G. Viogolo)


Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori.
(I. Ruskin)

Tutto ciò che vediamo è sorto da una massa di colori trasformata in piano e volume, e ogni macchina, cosa, persona, tavola è un sistema pittorico di volumi predisposto per scopi precisi.
(K. Malevic)



Se vuoi sognare e hai bisogno di un tonico, rovescia la coppa del cielo e beviti l'azzurro!
(L. Vidales)


«La gioia è un punto bianco tra una distesa nera o una distesa bianca con un puntino nero?»
«Bisogna essere preparati alla semina, al raccolto, e all'aridità, predisposti al bianco, al nero e al grigiore, al sogno, al mistero e alla riflessione.»
«Non essere gelosa del sole che dipinge il cielo per te.»
(da Vitale Tagliaferro)

Ma come! Non avete vetri colorati? vetri rosa, rossi, azzurri, vetri magici, vetri paradisiaci? Spudorato! avete la sfrontatezza di girare per i quartieri poveri, e non avete nemmeno vetri che fanno vedere la vita in bellezza!
(Charles Baudelaire)


Il flirt è l'acquerello dell' amore.
(Bouerget)

Le notti senza di te non hanno colore, invece i giorni sono grigi; ma i pensieri sono lava vulcanica che annientano finché non giungeranno alla meta.
(Imo Corde)

Io voglio da te: un cuore d'oro, un domani rosa, un cielo azzurro, ed anche sguardi vermigli, abbracci blu, luci rosse, notti bianche; tutto tra panorami verdi e complicità nera; insomma, un arcobaleno come te.
( Fran Tarel)

La passione tinge dei propri colori tutto ciò che tocca
( Baltasar Gracián y Morales
)

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Lo scrigno dei colori è un piccolo universo delle apparenze dove la fisica moderna di Newton ha costruito con la luce del sole le sue certezze, dove egualmente Goethe ha costruito una sua storia, per rendere più oggettivo un principio universale che egli cercava quasi con furore: l'imprevedibile della natura e la naturale semplicità delle arti, quella di saper guardare, sentire accanto al principio della qualità.
( M. Brusatin)

Saverio ha detto...

cara prof eccole qualche citazione su i colori:

* Amo i colori, tempi di un anelito inquieto, irresolvibile, vitale, spiegazione umilissima e sovrana dei cosmici "perché" del mio respiro. (Alda Merini)

* I colori maturano la notte. (Alda Merini)

* I colori, come i lineamenti, seguono i cambiamenti delle emozioni. (Pablo Picasso)

* Il colore è un mezzo di esercitare sull'anima un'influenza diretta. Il colore è un tasto, l'occhio il martelletto che lo colpisce, l'anima lo strumento dalle mille corde. (Vasilij Kandinskij)

* Non c'è blu senza il giallo e senza l'arancione. (Vincent Van Gogh)

spero che le piacciano, arrivederci.

Anonimo ha detto...

- Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori. (I. Ruskin)

- Tutto ciò che vediamo è sorto da una massa di colori trasformata in piano e volume, e ogni macchina, cosa, persona, tavola è un sistema pittorico di volumi predisposto per scopi precisi. (K. Malevic)

- Come un nulla senza possibilità, un nulla morto dopo la morte del sole, come un silenzio eterno senza avvenire, risuona interiormente il nero. (V. Kandinskij)

- Se vuoi sognare e hai bisogno di un tonico, rovescia la coppa del cielo e beviti l'azzurro! (L. Vidales)

- "Non essere gelosa del sole che dipinge il cielo per te." (Vitale Tagliaferri)

- "Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell'arcobaleno." (Baltasar Gracian)

- "Il riso sulla sua bella faccia pareva l'arcobaleno e io la baciai ancora." (Italo Svevo)


Marco Siracusano

Anonimo ha detto...

Sera prof..........

I colori sono i veri abitanti dello spazio. La linea non fa che viaggiarvi attraverso e percorrerlo; essa passa soltanto.
(I.Klein)

Son belle le sere quando la luce scende di colore e dall'oro e dal viola s'immerge nel turchino.
(G. Viogolo)

Lo scrigno dei colori è un piccolo universo delle apparenze dove la fisica moderna di Newton ha costruito con la luce del sole le sue certezze, dove egualmente Goethe ha costruito una sua storia, per rendere più oggettivo un principio universale che egli cercava quasi con furore: l'imprevedibile della natura e la naturale semplicità delle arti, quella di saper guardare, sentire accanto al principio della qualità.
( M. Brusatin)

Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori.
(I. Ruskin)

Tutto ciò che vediamo è sorto da una massa di colori trasformata in piano e volume, e ogni macchina, cosa, persona, tavola è un sistema pittorico di volumi predisposto per scopi precisi.
(K. Malevic)

Come un nulla senza possibilità, un nulla morto dopo la morte del sole, come un silenzio eterno senza avvenire, risuona interiormente il nero.
(V. Kandinskij)

Se vuoi sognare e hai bisogno di un tonico, rovescia la coppa del cielo e beviti l'azzurro!
(L. Vidales)

«La gioia è un punto bianco tra una distesa nera o una distesa bianca con un puntino nero?»
«Bisogna essere preparati alla semina, al raccolto, e all'aridità, predisposti al bianco, al nero e al grigiore, al sogno, al mistero e alla riflessione.»
«Non essere gelosa del sole che dipinge il cielo per te.»
(da Vitale Tagliaferro)

Ma come! Non avete vetri colorati? vetri rosa, rossi, azzurri, vetri magici, vetri paradisiaci? Spudorato! avete la sfrontatezza di girare per i quartieri poveri, e non avete nemmeno vetri che fanno vedere la vita in bellezza!
(Charles Baudelaire)

Il flirt è l'acquerello dell' amore.
(Bouerget)

Le notti senza di te non hanno colore, invece i giorni sono grigi; ma i pensieri sono lava vulcanica che annientano finché non giungeranno alla meta.
(Imo Corde)

Io voglio da te: un cuore d'oro, un domani rosa, un cielo azzurro, ed anche sguardi vermigli, abbracci blu, luci rosse, notti bianche; tutto tra panorami verdi e complicità nera; insomma, un arcobaleno come te.
( Fran Tarel)

Il rosso, il bianco e l'azzurro. E poi il rosso sul bianco e ancora tanto bianco; ancora tanto azzurro. Lo sguardo spiazzava in alto per cercare disperatamente lassù qualche appiglio, un aiuto. Ma non c'era niente a cui appigliarsi, tranne l'azzurro profondo e schietto del cielo che stava là immobile e assente a guardarlo. Il bianco freddo gli dava una piacevole sensazione a contatto col calore del rosso; tuttavia il bianco freddo paralizzava quasi completamente molte parti del corpo. Penso che i colori erano una splendida creazione della natura e che il nostro occhio percepiva tramite essi il multiforme e variopinto aspetto della realtà delle cose in tutta la loro bellezza.
(S. Faraoni - Tutti i colori del giorno)

Quando si scrive delle donne, bisogna intingere la penna nell'arcobaleno.
(Baltasar Gracian)

Il riso sulla sua bella faccia pareva l'arcobaleno e io la baciai ancora.
(Italo Svevo)

La passione tinge dei propri colori tutto ciò che tocca
( Baltasar Gracián y Morales)

I ricordi sono nastri colorati da appendere al vento e non statuine di cristallo da tenere chiuse in uno scrigno
(Terry Brooks)

Antonella Salvà

Yvonne Sgroi 2^E ha detto...

Sera proffy..

I colori sono i veri abitanti dello spazio. La linea non fa che viaggiarvi attraverso e percorrerlo; essa passa soltanto.
(I.Klein)

Son belle le sere quando la luce scende di colore e dall'oro e dal viola s'immerge nel turchino.
(G. Viogolo)

Le anime più pure e più pensose sono quelle che amano i colori.
(I. Ruskin)

«La gioia è un punto bianco tra una distesa nera o una distesa bianca con un puntino nero?»
«Bisogna essere preparati alla semina, al raccolto, e all'aridità, predisposti al bianco, al nero e al grigiore, al sogno, al mistero e alla riflessione.»
«Non essere gelosa del sole che dipinge il cielo per te.»
(da Vitale Tagliaferro)

Io voglio da te: un cuore d'oro, un domani rosa, un cielo azzurro, ed anche sguardi vermigli, abbracci blu, luci rosse, notti bianche; tutto tra panorami verdi e complicità nera; insomma, un arcobaleno come te.
( Fran Tarel)

Yvonne Sgroi^E